sabato 25 febbraio 2012

Block Shaft: Miglior Antifurto Meccanico Per Auto (Guida E Funzionamento)


 
In commercio troviamo diversi tipi di antifurti meccanici, da quelli a forma di mazza di baseball applicati sul volante (ad esempio >>QUESTO<<), a quelli con ‘le palle’ (ad esempio >>QUESTO<<), che si applicano tra il volante e i pedali. In realtà non possiamo definirli dei veri e propri sistemi d’antifurto, bensì rappresentano dei deterrenti, in quanto facilmente disinnescabili dai ladri professionisti in pochi minuti o addirittura secondi.

Block Shaft rappresenta un sistema d’antifurto sicuro e innovativo, realizzato da una ditta pugliese, sta riscontrando un notevole successo in tutta Italia, alcune case automobilistiche permettono già l’installazione di serie, ad esempio la Mercedes Benz e la Block Shaft hanno sottoscritto un importante accordo relativo alla Smart. Non solo, sono previste anche delle convenzioni assicurative con alcune compagnie, in merito alle assicurazioni furto, incendio e rapina; con l’installazione del sistema d’antifurto Block Shaft, si potranno usufruire di notevoli sconti sulle polizze. Il prodotto fornito e garantito 10 anni e gode delle migliori certificazioni in tema di sicurezza stradale e conformità del Sistema di Gestione per la Qualità.


Come funziona il Block Shaft?

Come abbiamo detto, si tratta di un antifurto meccanico, ovvero è costituito da un congegno meccanico che una volta attivato,  impedisce il movimento dello sterzo di guida. In sostanza si può definire come un blocca sterzo aggiuntivo che si attiva attraverso una serratura di elevata sicurezza, utilizzando una delle tre chiavi che ci vengono fornite in dotazione. Opzionalmente si può installare anche un avvisatore acustico luminoso.
In sostanza l’installatore opererà sul piantone di sterzo, un organo meccanico molto importante, per questo è opportuno rivolgersi ad officine autorizzate ed eseguire l’installazione nella massima trasparenza, con rilascio di fattura e timbro sulla garanzia.

Come si attiva l’antifurto? 
Per inserire il Block Shaft, spegniamo la nostra autovettura con il volante in posizione da lasciare le ruote dritte. La chiave del Block Shaft resta sempre inserita, non se ne viene mai se prima non inseriamo l’antifurto. Per inserirlo giriamo la chiave in senso antiorario, quindi verso destra, successivamente spingiamo il lucchetto verso l’alto e sempre tenendo premuto rotiamo leggermente in senso orario per metà giro, estraendo la chiave. Può sembrare complicato, ma è solo una questione di praticità, oltretutto non è cosi facile per evitare che l’antifurto s’inserisca da solo mentre stiamo viaggiando, sarebbe pericolosissimo. Ecco perché si vengono a creare un insieme di condizioni affinché l’antifurto possa inserirsi (ruote dritte, blocca sterzo inserito, 3 movimenti manuali).

Come disattivo l’antifurto? 
Per disinserire il Block Shaft, inseriamo la nostra chiave tradizionale dell’autovettura e liberiamo il blocca sterzo di serie. Ora inseriamo la chiave dell’antifurto nell’apposito lucchetto, ruotiamo sempre in senso antiorario, quindi verso destra e tiriamo il lucchetto verso il basso, ora possiamo lasciare la chiave che resterà inserito fino al prossimo inserimento. Quindi con il dispositivo disinserito, la chiave non viene via, è bene saperlo.

Nel kit d’installazione, oltre ai dispositivi meccanici che interessano l’installatore, troveremo il manuale uso garanzia, le tre chiavi dell’antifurto, una laccio, due piccoli adesivi. Il manuale di uso e garanzia va fatto timbrare e firmare dall’installatore, all’interno troveremo una copia da inviare direttamente alla sede Block Shaft di Monopoli. Tenete cura delle tre chiavi, verificatene il funzionamento da subito. Il laccio serve per collegare la chiave dell’antifurto al nostro portachiavi dell’autoveicolo, in quanto entrambi le chiavi andranno inserite, una nel lucchetto dell’antifurto e quella tradizionale per l’accensione/spegnimento del motore. Gli adesivi sono piccoli, con il logo e la scritta Block Shaft, applicateli sui vostri cristalli in maniera visibile, sono molto importanti, in quanto già solo gli adesivi fungono da deterrente, il ladro saprà che su quest’auto c’è installato un sistema d’antifurto serio ed è probabile che passerà alla macchina successiva. Spero d’esservi stato utile, personalmente lo ritengo un sistema d’antifurto valido e serio, sicuro e affidabile. Il costo completo d’installazione fatturata si aggira intorno ai 300,00 euro, è una spesa importante ma saprete d’installare il miglior antifurto meccanico in circolazione.

**Prodotti in grande offerta su Amazon, approfittane ora, compra subito**

2 commenti:

  1. devo acquistare fiat scudo nuovo vorrei installare il block chaft ma il venditore mi dice che si perde la garanzia sui componenti che si andranno a smontare tipo sulla canna di sterzo aiberg ecc. E vero? saluti mario di donato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Salve Mario, sì, con il Block Shaft potrebbero farti storie al riguardo della garanzia. Saluti.

      Elimina